L’accoglienza fa la differenza

Etnacomisc è il festival internazionale del fumetto e della cultura che si svolge ogni anno al Centro Fieristico Le Ciminiere di Catania.

Quando posso partecipo a queste evento, ma questa nona edizione per me è stata speciale; infatti ho esposto un mio fumetto, realizzato con grafica vettoriale, all’interno del Contest Creativo dal titolo ‘L’ altro è immagine del Sud. Dall’integrazione all’ interazione: siamo tutti parte dell’arterità’, in collaborazione con il Liceo Artistico Emilio Greco di Catania.

Il fumetto si ispira all’ accoglienza tra i popoli del Mediterraneo sotto la guida dell’imperatore Federico II. Quel modello di accoglienza ha reso stupenda la nostra terra tanto essere ammirata da tutti. Il futuro invece non sarà cosi … e nessuno potrà ammirare tanta bellezza … solo distruzione. L’accoglienza fa la differenza: da STUPOR a STUPID.

Il giorno della premiazione ho avuto l’onore di ricevere il terzo premio.


di CHRISTIAN INSIRELLO


0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Ancora in DAD

Per diminuire il contagio, lo scorso Marzo 2020, diversi stati, compresa l’italia, decisero di chiudere le scuole e di prendere dei provvedimenti restrittivi. Si decise da allora di utilizzare la DAD,

la vita da quarantena degli studenti

Joshua Di Mari 3°A : la nostra vita è cambiata in modo veloce per causa di questo covid-19 che si diffuso anche in Italia, oltre che nel resto del mondo. Noi studenti (come tutto il popolo italiano) s