In forse la "settimana dello studente"

Il Dirigente scolastico, visto le ultime cose avvenute sul piano comportamentale da parte di alcuni studenti, sta riflettendo se concedere o meno l'attività.



“C'è un chiaro problema legato alla sorveglianza e alla sicurezza degli studenti - dichiara la preside Sanzaro - che stiamo cercando di capire come e se è risolvibile. Ci vuole un forte impegno di tutti per realizzare attività così complesse"

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Ancora in DAD

Per diminuire il contagio, lo scorso Marzo 2020, diversi stati, compresa l’italia, decisero di chiudere le scuole e di prendere dei provvedimenti restrittivi. Si decise da allora di utilizzare la DAD,

la vita da quarantena degli studenti

Joshua Di Mari 3°A : la nostra vita è cambiata in modo veloce per causa di questo covid-19 che si diffuso anche in Italia, oltre che nel resto del mondo. Noi studenti (come tutto il popolo italiano) s