Un'esperienza bellissima

L'esperienza all' Etna Comics è stata uno dei progetti più entusiasmanti a cui io abbia partecipato: ho avuto modo di esporre una mia illustrazione, con una delle tematiche più attuali al giorno d'oggi; l'immigrazione.

Partecipare a questo progetto, mi ha aperto nuove sfide da poter affrontare e nuovi traguardi da voler raggiungere, spero un giorno di poter pubblicare qualcosa di mio e di avere l'occasione, come molti dei fumettisti/illustratori presenti, hanno avuto.

Ho incontrato molti dei fumettisti che fino al giorno prima, conoscevo solo tramite web.

Insieme alla mia professoressa, Laura Matraxia, ho avuto modo di partecipare ad una conferenza, di Sergio Algozzino, che ci illustrava i vari passaggi su come presentare un portfolio.

Ho conosciuto un ambiente diverso, divertente e allegro.

Sarò sempre fiera di essere stata un espositore per l' Etna comics 2019.


3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Ancora in DAD

Per diminuire il contagio, lo scorso Marzo 2020, diversi stati, compresa l’italia, decisero di chiudere le scuole e di prendere dei provvedimenti restrittivi. Si decise da allora di utilizzare la DAD,

la vita da quarantena degli studenti

Joshua Di Mari 3°A : la nostra vita è cambiata in modo veloce per causa di questo covid-19 che si diffuso anche in Italia, oltre che nel resto del mondo. Noi studenti (come tutto il popolo italiano) s

© 2023 by TheHours. Proudly created with Wix.com

scrivi alla redazione: sris011004@istruzione.it